La Città di Smeraldo

Adattamento da “Il Meraviglioso Mago di Oz”

Regia: Maria Virginia Siriu

Tecniche utillizzate: attrice, narrazione, video

 

La Città di Smeraldo è una narrazione tratta dal celebre romanzo per ragazzi Il Meraviglioso Mago di Oz di Lyman Frank Baum.

Lo spettacolo si focalizza su due aspetti del romanzo: la collaborazione tra i personaggi e la figura del Mago.

Dorothy e i suoi amici propongono nel loro viaggio un modello collaborativo che viene preferito a quello competitivo, esemplificazione di una gestione nonviolenta  dei conflitti.

L'altro aspetto centrale dello spettacolo è il rapporto dei protagonisti con il Mago di Oz e le sue tecniche manipolatorie della realtà. Dorothy e i suoi amici sono costretti, al pari degli abitanti della città di Smeraldo, ad indossare degli occhiali verdi. Così tutto ciò che vedono appare verde.

Il parallelismo con la televisione e i nuovi media è evidente. Così il potere di mistificazione della realtà, dal quale il romanzo mette in guardia. E' una delle prime fiabe moderne che affronta le difficoltà connesse alla complessità della realtà contemporanea.

In scena un attrice, la protagonista,  che attraverso le tecniche del teatro fisico e della narrazione, con l'ausilio della la musica e le immagini video permette agli spettatori di vivere appieno la magia di un’ambientazione onirica e allo stesso tempo così affine alla nostra realtà di ogni giorno.

Info utili

Età di riferimento: Dai 3 ai 13 anni;

Durata: 55min.

Info e Orari

Lunedì 20 Novembre, ore 10.00 - Spettacolo di Teatro Ragazzi

Presso il Piccolo Teatro dei Ciliegi di Capoterra, Piazza Maria Carta 8 Poggio dei Pini

Costo del biglietto è € 5 

 
Per info e prenotazioni: 

+39 3479145972 – 3335757486 

+39 0702353454

anfiteatrosud@gmail.com